Notizie locali
Pubblicità

Europa

Approvati gli aiuti in Friuli per 260 milioni

Di Redazione

BRUXELLES - La Commissione europea ha approvato lo schema italiano da 260 milioni di euro per sostenere le imprese attive nella Regione Friuli Venezia Giulia nel contesto dell'invasione russa dell'Ucraina. Il regime è stato approvato nell'ambito del Quadro di riferimento temporaneo per gli aiuti di Stato in caso di crisi, adottato dalla Commissione il 23 marzo 2022 e modificato il 20 luglio 2022. ad eccezione dei settori finanziario, agricolo, della pesca, dell'acquacoltura e della silvicoltura. La misura mira a ridurre il rischio di perturbazione economica di queste imprese, che risentono pesantemente degli effetti socio-economici dell'attuale crisi geopolitica.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: