home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, Playa sommersa dall'acqua dopo nubifragio: chiusa corsia viale Kennedy

Continuano i disagi dopo il violento temporale e la grandinata che ha "ammantato" parte della città

Catania - Dopo il violento temporale e la grandinata di ieri pomeriggio, stamane la zona di viale Kennedy a Catania, si è risvegliata ancora allagata, tanto da rendere necessaria la chiusura di una parte della strada. Il percorso alternativo prevede l'imbocco della Ss 114, in prossimità della base di Maristaeli e della Zona Industriale. Ironia della sorte poi, a "galleggiare" tra l'acqua piovana che si è accumulata, anche il circo acquatico che in questi giorni sta lavorando proprio nella zona della Playa.

La squadra del distaccamento sud del Comando provinciale dei vigili del fuoco sta attualmente operando al viale Kennedy con una motopompa per aspirare il notevole quantitativo di acqua che si è riversato all'esterno del circo, mettendo in difficoltà il personale circense e non consentendo l'utilizzo delle roulotte.

L'eccessiva pioggia e in particolar modo la caduta della grandine, che ha "ammantato" di bianco come una vera e propria nevicata molte strade della città, ha ulteriormente "allargato" le buche sulle strade trasformandole, in qualche caso, in piccole voragini.

Foto di Santi Zappalà e del Comando Provinciale dei vigili del fuoco

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa