Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Dalla Sicilia cannoli da record al Papa per il suo compleanno

Di Redazione
Pubblicità

Roma - C’erano anche i fratelli pasticcieri Paolo, Salvatore e Filippo Alessi, da Mazzarino, a festeggiare gli 83 anni di Papa Francesco in Vaticano. Hanno preparato un migliaio di cannoli e li hanno distribuiti agli oltre 700 poveri di Roma invitati a partecipare alla “festa” nella sala Nervi.


Tre di questi cannoli complessivamente di “appena” 15 kg – rigorosamente con ricotta di pecora, “chicchi” di cioccolato e granella di pistacchio – sono stati offerti su un “vassoio” in ceramica di Caltagirone a Papa Bergoglio che si è complimentato secondo il suo stile: «Siete voi le frecce del Sud dell’Italia». «Una giornata emozionante – ha commentato Paolo Alessi –, il Papa si è dimostrato molto affettuoso con i suoi ospiti e cortese nei nostri confronti. Non la dimenticheremo mai e rimarrà per sempre nel nostro cuore…». I fratelli Alessi sono originari di Mazzarino, dove i loro genitori Angelo e Rosaria avviarono nel 1948 un’attività di affittuari di stanze. Adesso Paolo, Salvatore e Filippo gestiscono diversi ristoranti a Mazzarino e Caltanissetta e, a Roma si occupano della mensa della Polizia di Stato. Tra i cannoli prodotti a Roma, anche uno del peso di 30 chili.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: