home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Aveva messo su una piantagione di marijuana: arrestato

In manette un 37enne. Il blitz della Squadra Mobile di Catania e del commissariato di Adrano in un terreno a Centuripe

Aveva messo su una piantagione di marijuana in un terreno in contrada Cugno di Carcaci nel territorio di Centuripe, nell’Ennese. In manette è finito Antonio Zaffora, di 37 anni accusato di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana nonché detenzione illegale di arma da fuoco.

Il blitz della Squadra Mobile di Catania e dei poliziotti del Commissariato di Adrano è scattato ieri pomeriggio. Prima li appostamenti per verificare che le informazioni erano esatte e poi il controllo dopo aver notato un individuo intento ad irrigare. E’ stata effettuata una perquisizione all’interno dell’area che consentiva, con la collaborazione di personale della Squadra Mobile di Enna, di trovare e sequestrare 2545 piante di cannabis indica.

Estesa la perquisizione all’interno di un casolare di pertinenza del terreno, sono stati trovati 170 grammi di marijuana già essiccata nonché un revolver e munizioni di vario calibro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa