Notizie locali

Gallery

A Scicli il premio Top Atletica de La Sicilia: ecco a chi è andato il riconoscimento

Di Redazione
Pubblicità

 L'Auditorium dell'Istituto «Quintino Cataudella» di Scicli è stato teatro dell'8° premio «Top Atletica», organizzato dal quotidiano La Sicilia. Per il 7° anno l'istituto sciclitano, diretto dal preside-sindaco, prof. Enzo Giannone, ha aperto le porte ai protagonisti dell'atletica iblea.

Oggi i campioni scelti dai nostri lettori (alla redazione «Speciale Atletica» sono arrivate ben 559 mail) nelle sei sezioni, sono stati festeggiati in contemporanea con l'assegnazione del memorial «Annarita Sidoti» nel ricordo dell'indimenticabile campionessa del Mondo di marcia.

La 5ª edizione del premio che ricorda lo «scricciolo d'oro» è stato consegnato dal direttore de La Sicilia Antonello Piraneo e da Domenico Ciancio della Fondazione Domenico Sanfilippo Editore a Orazio Arancio, catanese, presidente della Federugby Sicilia, consigliere nazionale del Coni e da giocatore 37 caps con l'Italrugby.

Sul palco sono saliti i campioni del «Top Atletica 2020», i grandi protagonisti della stagione come i giovani talenti Alessandro Ben Chabene e Giorgia Piccione; il fondista sciclitano Antonio Zagarini e la campionessa paralimpica Maria Battaglia ex aequo nella categoria assoluti con la sprinter modicana Megane Aprile; l'ex azzurro di fondo Giovanni Fortino e la società No al Doping Ragusa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità