Notizie locali

Gallery

Catania, blitz antimafia Sotto scacco: foto e nomi degli arrestati

Di Redazione
Pubblicità

Ecco le foto degli arrestati nell'ambito del blitz antimafia Sotto scacco portato a termine dai carabinieri di Catania nelle province etnea, di Siracusa, Cosenza e Bologna dove hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale catanese etneo nei confronti di 40 persone indagate, a vario titolo, per associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico di sostanze stupefacenti, estorsioni e associazione per delinquere finalizzata alla commissione di falsi e truffe ai danni dell’Inps.

Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, hanno consentito di ricostruire gli organigrammi dei gruppi mafiosi della famiglia Santapaola-Ercolano stanziati sul territorio della provincia etnea, in particolare a Paternò e Belpasso e di individuare, inoltre, le varie attività illecite quali un '"fiorente" traffico di stupefacenti, in particolare marijuana e cocaina, ma anche estorsioni, riciclaggio, ricettazione e una "situazione di grave condizionamento del tessuto economico locale".

Tra i vertici dell’associazione è stato identificato Santo Allerruzzo che seppur condannato all’ergastolo per duplice omicidio, mafia e traffico di droga e detenuto presso il carcere di Rossano, nel cosentino, "approfittava" dei permessi premio per ritornare a Paternò, nel catanese, suo paese originario, dove nel corso di summit mafiosi continuava ad impartire ordini e direttive per la gestione degli affari del clan.

Il Giudice per le indagini preliminari ha applicato la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di:


 
ALLERUZZO Francesco, nato a Palermo il 22/12/1982

 
ALLERUZZO Santo, nato a Paternò il 21/03/1954;

 
AMANTEA Salvatore Vito, nato a Paternò il 19/10/1995;

 
ASSINNATA Domenico Filippo, nato a Agira il 29/04/1952;

 
BEATO Giuseppe, nato a Paternò il 30/11/1979;

 
BEFUMO Davide Alessandro nato a Paternò il 08/05/1980;

 
BORZI’ Omar Francesco, nato a Augusta il 18/09/1989;

 
DI LEO Lorenzo, nato a Paternò 10/11/1991;

 
DI LEO Marco, nato a Paternò il 10/11/1991;

 
DI MAURO Sebastiano, nato a Catania il 13/04/1994;

 
FAZIO Alessandro, nato a Paternò il 06/07/1977;

 
FONTANAROSA Michele, nato a Catania il 13.4.1957;

 
FRENI Giorgio, nato a Catania il 27/10/1965;

 
GATTARELLO Vincenzo, nato a Catania il 03/02/1982;

 
LICCIARDELLO Daniele, nato a Catania il 07/08/1973;

 
MENDOLARO Alfio, nato a Catania il 28/06/1981;

 
MOBILIA Francesco, nato a Paternò il 19/05/1980;

 
MOBILIA Giuseppe, nato a Paternò il 19/11/1977;

 
PARISI Carmelo, nato a Paternò (CT) il 08/04/1975;

 
PUGLISI Pietro, nato a Paternò il 11/08/1974;

 
RECCA Giuseppe, nato a Catania il 05/09/1963;

 
SCHILLACI Lorenzo Michele, nato a Troina (EN) il 25/04/1968;

 
SCUDERI Ivan Gianfranco, nato a Catania il 10/10/1992;

 
SINATRA Orazio, nato a Paternò il 22/01/1971;

 
SINATRA Giuseppe, nato a Paternò il 27/12/1993;

 
STIMOLI Barbaro, nato a Paternò il 01/07/1978;

 
STIMOLI Salvatore, nato a Paternò 02/12/1981;

 
STIMOLI Vincenzo junior, nato a Paternò il 30/09/1994;

 
TERRANOVA Cristian, nato a Paternò il 24/09/1992;

 
TORTOMASI Salvatore, nato a Paternò il 16/03/1958.


Il Giudice per le indagini preliminari ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di:


 
CORSARO Enrico Maria nato a Catania il 15.12.1972;

 
COSENTINO Barbaro Luca Maria, nato a Paternò il 06/07/1995;

 
GIANGRECO Giovanni Battista, nato a Paternò il 15/08/1995;

 
LA DELFA Andrea, nato a Paternò il 25/10/1980;

 
MALANDRINO Pasqualino, nato a Siracusa il 27/06/1981;

 
NICOTRA Angelo nato a Catania il 12.12.1974;

 
ORTO Giuseppe, nato a Paternò il 03/06/1962;

 
PIRRO Alfio, nato a Catania il 26/09/1975;

 
SARACENO Sebastiano, nato a Siracusa il 06/12/1965;

 
SINATRA Maurizio, nato a Paternò 08/05/1988.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità