Notizie locali
Pubblicità

Gallery

Catania sommersa dalla cenere, il Comune: «Usate la mascherina, è pericolosa»

Di Redazione
Pubblicità

L’amministrazione comunale di Catania, d’intesa con il dipartimento regionale della protezione civile, segnala «la pericolosità di percorrere le strade cittadine di Catania, sia a piedi che con mezzi motorizzati, a causa dell’emergenza cenere, per via del nuovo intenso parossismo eruttivo dell’Etna».

La città è per la gran parte ricoperta dalla cenere vulcanica. Sulle piazze, le strade e i tetti di Catania è presente un fitto strato di materiale piroclastico che compromette la circolazione viaria, con problemi di aderenza a causa del terreno sdrucciolevole e per questo il Comune «raccomanda la massima prudenza negli spostamenti».

«È consigliabile inoltre - si sottolinea da Palazzo degli Elefanti - utilizzare la mascherina anche all’aperto, per proteggere le vie respiratorie e che anziani e persone con disabilità motorie restino a casa. Il Comune di Catania, la notte scorsa, ha attivato le azioni operative previste dal piano di protezione civile, con presidio e monitoraggio a tutela della sicurezza dei cittadini».

(foto Orietta Scardino)
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità