Notizie locali
Pubblicità

Gallery

La Bestiale Commedia di Vinicio Capossela al Cretto di Burri: le foto del concerto tra musica e Dante

Di Salvo Pistoia
Pubblicità

L'ultimo visionario della musica italiana che ripercorre viaggi ed itinerari fuori da qualsiasi logica di mercato.

Vinicio Capossela, questo 2021, anno della ripartenza per il sistema della musica, dopo le note vicende sanitarie, ha scelto di dedicarlo a Dante Alighieri, all'opera del sommo poeta, all'anniversario dei 700 anni dalla scomparsa, narrando di santi, bestie, peccatori,eroi. Pensando ai suoi inizi, frettolosi erano stati i giudizi, definito un Paolo Conte minore, cantore degli umori notturni, delle vicende intorno alla vita in perenne equilibrio dei suonatori.

Il cammino verso la maturità artistica, ha regalato una ricerca sonora che sa di legno, di strumenti veri stagionati nella concezione, moderni nell'uso, nella timbrica, permettendo la stesura di "Il Ballo di San Vito" e "Canzoni a Manovella".

"Bestiale Comedia", ha avuto la felice rappresentazione sul palco delle Orestiadi di Gibellina - Cretto di Burri, l'opera creata da Alberto Burri alla fine degli anni ottanta, testimonianza della scomparsa del cittadina dopo il sisma del 1968, nella valle del Belice, una pièce arricchita dall'omaggio a Franco Battiato con "La Torre".

Il tour siciliano prosegue stasera a Piazza Armerina (Enna), martedì 10 Agosto Ragusa Castello di Donnafugata.

[foto di Stefania Mazzara]

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità