Notizie locali
Pubblicità

Gallery

Litfiba a Catania: le foto dello spettacolo che celebra i 40 anni di attività

Di Luigi Saitta
Pubblicità

Oltre 5000 persone hanno cantato e ballato con i Litfiba in occasione della data Catanese del loro “Ultimo Girone” tour, che doveva festeggiare i loro 40 anni di attività nel 2020, ma che a causa del covid ha subito un posticipo di due anni. Sul palco Piero Pelù e Ghigo Renzulli, unici superstiti della band originaria, accompagnati da Fabrizio Simioncioni, Luca Martelli e Dado Neri. Molti i successi della band in scaletta, da “Spirito”, a “Il mio corpo che cambia”, “Regina di Cuori” che come ormai da consuetudine, elegge la regina della sera, solo dopo che una delle donne presenti toglie il reggiseno e si mostra in topless al pubblico. Fino a “El Diablo”, prima della quale, Pelù ha fatto inginocchiare tutti, per “deviare i missili di Putin”. Una serata all’insegna del rock, con i ritmi che da oltre 40 anni la band ha portato in giro. Presenti ben tre generazioni, dagli ultrasessantenni ai ventenni che, per una sera, hanno ascoltato la musica che ha fatto da colonna sonora ai loro genitori e a volte anche ai nonni. Un grande Pelù, ha interagito con il pubblico, che lo acclamato per tutta la sera, applaudendo in continuazione, fino al gran finale in cui è uscito a dorso nudo per la gioia dei fans. Una serata compresa nella manifestazione “Sotto il vulcano Fest”, organizzata da Puntoeacapo e dal Comune di Catania. Ora un fine settimana da urlo, con la presenza a Catania dei Black Eyed Peas, Caparezza e la rivelazione Blanco, concerti quasi tutti già sold out.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: