Notizie locali
Pubblicità

Gallery

Niente podio per i siciliani Fiamingo, Caruso e Nibali

La doppia iridata di spada si è fermata ai quarti, il ragusano e il messinese lontano nella gara in linea vinta da Carapaz. Nella sciabola in semifinale l'azzurro Samele e alle 14,45  si conoscerà il colore della prima medaglia azzurra a Tokyo col pugliese Dell'Aquila in finale nel taekwondo. Bene la prima dell'Italbasket donne con in campo la Consolini che gioca a Ragusa e nel tennis avanzano Fognini e Sonego

Di Lorenzo Magrì
Pubblicità

Si ferma la corsa al podio per la spadista etnea Rossella Fiamingo. La doppia iridata e argento ai Giochi di Rio 2016 nei quarti si è arresa all’estone Katrina Lehis (15-7) pagando cara una partenza incerta e niente semifinale anche per l'altra azzurra Federica Isola superata all’overtime per 11-10 dalla cinese. Nella sciabola l'azzurro Luigi Samele ha vinto il derby italiano contro Enrico berrè (15-10) è alle 12 tornerà in pedana per la semifinale contro il coreano Junghwan Kim. 

Sfuma il sogno medaglia invece per i due siciliani impegnati nella gara in linea di ciclismo vinta da Richard Carapaz (Ecuador) davanti agli altri due favoriti Wout Van Aert (Belgio) e Tadel Pogacar (Slovenia), con il ragusano Damiano Caruso 24° a 6'20" dal vincitore e il messinese Vincenzo Nibali 53° a 11'27".

Alle 14,45 si conoscerà invece il colore della prima medaglia azzurra con il pugliese Vito Dell’Aquila impegnata nella finale per l’oro del taekwondo, 58 kg, Contro il turco Mohamed Jendoubi, dopo aver battuto in semifinale l’argentino Lucas Guzman. A Tokyo come giudice anche il paternese Francesco Chisari.

L’Italia del canottaggio esulta per la qualificazione alla finale olimpica del quattro senza e per altri risultati che fanno ben sperare per le gare che assegneranno le medaglie, mentre nella boxe ottimo esordio dell’azzurra Irma Testa (57 kg), la poliziotta di Torre Annunziata ha battuto ai punti per 4-1 (30-27, 30-27, 30-27, 30-27, 28-29) la russa, qui come "atleta neutrale" Liudmila Vorontsova e negli ottavi affronterà l’irlandese Michaela Walsh, n.3 del ranking mondiale.

Nella prima partita di basket 3X3 nella storia olimpica azzurra e arrivata la prima vittoria per l’Italia del ct Andrea Capobianco, battuta la Mongolia (15-14) adesso l'Italia che schiera Chiara Consolini che gioca nella Passalacqua Ragusa di A1, alle 14,25 sfiderà la Francia, una delle favorite per l'oro.

Nel tennis riscatto azzurro dopo le eliminazionii di Sara Errani e Lorenzo Musetti, avanzano Fabio Fognini e Lorenzo Sonego che hanno sconfitto due giocatori padroni di casa. Fognini (n° 31 al mondo) ha superato Yuichi Sugita (6-4, 6-3) e Sonego n°13, in rimonta, dopo una battaglia lunga 3h07' ha battuto Taro Daniel: 4-6, 7-6 (6), 7-6 (3).

 

Approfondimenti sul giornale in edicola

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità