Notizie locali

Archivio

Festa Monaco, Charlene splende in bianco ma soltanto i bimbi le strappano un sorriso

Di Redazione
Pubblicità

Splendida e altera in un completo di pantaloni e pullover bianco candido, così come il cappello e il soprabito. Molti degli occhi più curiosi sono stati puntati su di lei in occasione della Festa nazionale di Monaco che è stata celebrata, con i fasti di ogni anno, il 19 novembre. La principessa, moglie del principe Alberto II del Principato di Monaco, non è mancata ad un appuntamento storico e di tradizione per il piccolo regno anche se è apparsa, come sempre, molto seriosa tanto da essersi meritata ormai l'appellativo di "principessa triste". Charlène, che recentemente è stata anche in Italia (in Abruzzo per l'inaugurazione di una scuola), ultimamente era stata un po' assente dalle scene alimentando pettegolezzi e supposizioni sulla reale felicità del suo mènage  coniugale. A strapparle i sorrisi però ci hanno pensato Gabriella e Giacomo, i due gemelli che da cinque anni allietano le stanze di Palazzo Grimaldi. Accanto a loro, al balcone da cui i regnanti si affacciano per salutare i sudditi, la principessa di origini australiane, che per la festa di quest'anno ha avuto accanto anche i suoi fratelli Gareth e Sean, ha ritrovato il sorriso.

Foto da Fb Palais Princier de Monaco

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità