home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, domenica al LungomareFest e piazza Nettuno cambia nome

Inaugurata la prima edizione dell'iniziativa del Comune che per l'intera giornata ha chiuso al traffico l'importante arteria stradale che costeggia il mare

Catania - Una bella giornata di sole ha inaugurato oggi la prima edizione del LungomareFest, iniziativa dell'Amministrazione comunale, che ha segnato, con un ricco e rinnovato calendario di attività, il riabbraccio della città con il proprio mare, nel giorno della conclusione degli interventi di riqualificazione di piazza Nettuno, ora denominata piazza Consiglio D’Europa. 

"Ero fiducioso nella buona riuscita dell'evento - ha detto il sindaco Salvo Pogliese - ma la risposta dei concittadini, ha superato ogni aspettativa in termini di partecipazione a quella che abbiamo voluto fosse una vera e propria festa, ricca di iniziative gioiose per grandi e bambini. Ringrazio di cuore quanti hanno reso possibile questa bellissima giornata in un clima di proficua collaborazione: dalle squadre dei vari assessorati, ai tanti enti e istituzioni cittadine,  associazioni, volontari, commercianti, artigiani, professionisti, artisti, sportivi, che hanno reso il programma intenso e direi 'vulcanico' per energia e spettacolarità".

Una vera e propria kermesse che è stata animata da tanti protagonisti: dai ragazzi dell'Accademia di Belle Arti agli atleti dell'Amatori, dai ragazzi del Cus agli artigiani del hand made, dai volontari della protezione civile alla donazione del sangue, ma anche dalla Sidra che ha lanciato la campagna di risparmio dell’acqua e della raccolta differenziata.

Tantissimi gli eventi e le attività posti in essere tra promozione dello sport, anche paralimpico, spazi musicali e teatrali con reading letterari e concerti, esibizioni e gare di danza e twirling, mostre d'arte, proiezioni di cortometraggi,  sfilate di costumi e marionette, sbandieratori e bande musicali, autobooks, trekking culturali, tour guidati, pop up market e mercatini artigianali, degustazioni, giochi e laboratori per bambini,  passeggiate in bicicletta e con altri mezzi elettrici o a pedalata assistita. Non sono poi mancate iniziative di educazione ambientale, in collaborazione con Wwf e Legambiente e Dusty, di promozione della salute, anche con screening sanitari, e di incentivazione alla mobilità sostenibile. 

Il tutto ospitato in un Lungomare completamente riqualificato, tra illuminazione, arredi, verde, manto stradale e sicurezza all’avanguardia, con interventi incisivi in particolar modo nella piazza Nettuno che ha visto il rifacimento del campo di basket, del playground e dell’intera recinzione dell'area. Sono state  quattro le zone-contenitori di iniziative, che si sono protratte dalle 10  del mattino sino a sera: l'area di piazza Nettuno e viale Ruggero di Lauria, l'area di viale Artale Aragona con via Marittima e la piazza con la Torretta saracena, quella di piazzale Sciascia con il parcheggio Europa e  infine l'area di piazza Tricolore con il monumento ai Caduti. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa