home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Come addobbare la casa per Natale: 5 consigli da seguire

Decorazioni belle ma non eccessive per la festa 2018 che "premia" lo stile minimal

Specchi tra i rami dell'albero, lunghe collane in plastica, palle mono tematiche meglio se maxi e poi angoli barocchi con piccoli recipienti in ceramica o vetro anche con un solo fiore e mini conifere verdi. Tante candele e soprattutto lucine rigorosamente bianche per un'atmosfera calda. Sono i principali trend delle decorazioni per il Natale 2018, per l'albero e la casa da addobbare. Il mix di stili, con tanti colori non armonici, con le luci arcobaleno, sovrabbondante di decori non è di tendenza come pure sembra tramontato l'eccesso di oro e glitter del Natale scorso. Ora anche in casa c'è un boom di lucine calde per illuminare in modo soffuso pareti, armadi, porte e tutto quello che in generale suggerisce un'atmosfera nordica e hygge. Tra le novità il proiettore di diapositive (con telecomando anche da smartphone) che illumina la parete con pupazzi, alberelli, babbo natale e slitte.

Cinque linee guida (della piattaforma Houzz leader nella ristrutturazione e nel design della casa) si possono seguire per l'allestimento in casa di un Natale minimal, ma elegante:

Il segreto per ottenere decorazioni vincenti, risiede nella scelta dell’essenziale. Gli addobbi per un Natale minimal chic dovrebbero essere pochi, scelti e di gusto. Meglio ancora se mostrano un tocco di personalità deciso ed elegante e, perché no, qualcosa che ci caratterizzi. State alla larga dalla tentazione di riempire la casa di luci e stili diversi, si crea un indesiderato effetto luna park!

Monocromia, o quasi: scegli una coppia di colori, aggiungi al massimo una terza tonalità di accento, e attieniti a questa palette cromatica. La regola dovrebbe essere infatti quella di scegliere una nuance e giocare poi con le sfumature. I colori 2018 da prediligere? Le scale di grigio, blu e verde.

Prediligi i materiali naturali: a Natale vince l’autenticità, anche nella scelta dei materiali. Optare per materiali naturali come legno, rami di abete, bambù o juta ci restituirà un ambiente caldo e accogliente. Se a prima vista può sembrare un accostamento “povero”, il risultato verrà completamente stravolto dall’aggiunta di piccole lucine calde, candele e vetro. Eleganza e semplicità sono assicurate

Non solo la zona living: non cadere nell’errore di decorare solo l’ingresso e la zona living. Lo spirito del Natale invade tutta casa e occupa tutte le stanze, senza dimenticare nemmeno porte e finestre. Affinché l’effetto sia convincente, è necessario mantenere un fil rouge tra tutti gli ambienti (anche il bagno, sì!), ricordandoci comunque di essere minimal nelle scelte.

Preparare la tavola di Natale: la tavola contemporanea è di design, pur utilizzando il colore chiave del Natale: l'oro. Qualche dettaglio dorato sulla tavola, magari nel portatovaglioli, in un candelabro o nel centro tavolo dalle dimensioni raccolte, darà un tocco prezioso alla mise en place. Quest’anno sentite il desiderio di trasgredire? E’ il Natale giusto! Spopolano decorazioni che arrivano direttamente dal giardino e dai colori non per forza canonici: sulla tavola arrivano bacche, frutta secca, colori pastello e tovaglie stropicciate! Insomma, ad ognuno la propria festa.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP