Notizie locali

Lo dico

Gravina di Catania, l'associazione Plastic free in azione a San Paolo il 24 aprile

Di Redazione
Pubblicità

Sabato 24 aprile alle ore 9,00 con partenza da Parco San Paolo i volontari di Plastic Free insieme ad associazioni locali tra cui Quartiere San Paolo e volenterosi cittadini ripetono, per completare, la pulizia dei parcheggi siti a destra e sinistra della strada che dalla rotonda porta verso il cc Katanè. In questi parcheggi, favoriti dalla presenza di siepi che coprono alla vista delle infinite auto che si trovano a passare in quelle zone, gli zozzoni abituali scaricano di tutto!!! Nel precedente ritrovo di un mese fa, nel parcheggio accanto alla scuola, dietro le citate siepi, si sono rivelati incredibilmente, diversi rifiuti edili (foto) che sono stati eliminati dalle aiuole e smaltiti dalla Dusty con collaborazione del Comune. In questo nuovo evento che segue l’appena concluso evento nazionale dell’associazione Plastic Free che nel parco dell’Etna, nella zona Milia, sono stati raccolti oltre 10mila Kg di rifiuti con circa 300 partecipanti, un risultato unico in cui Gravina ha partecipato insieme ad altri 7 comuni, ci concentreremo nella bonifica del parcheggio di fronte dove, oltre il guardarail, sotto la tangenziale, in zona ANAS, sono visibili rifiuti ingombranti di ogni tipo. Allo zozzone di turno, chissà da quale comune viene, vorremmo dire: ignorante! Sai che basta telefonare alla ditta che si occupa dei rifiuti del tuo comune perché li venga a prendere sotto casa senza bisogno di fare simili sforzi? Sai che rischi una multa tra le 300 e le 3.000 euro? Fatta questa bonifica il comune aumenterà i controlli già attivi con telecamere, operatori controllori e denunce di volontari. Attendiamo nuovi e vecchi volontari con lo slogan: “Quando avrai fatto qualcosa sinceramente per la tua città, solo allora te ne sentirai davvero parte”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità