Notizie locali

Messina

Covid, Gole dell'Alcantara prese d'assalto: quasi tutti senza mascherina

Di Redazione
Pubblicità

MESSINA (ITALPRESS) - Turisti e visitatori hanno preso d’assalto le Gole dell’Alcantara, in territorio di Motta Camastra, nel Messinese, senza però rispettare le norme anti Covid-19 che prevedono l’utilizzo della mascherina e il distanziamento sociale. Decine di persone hanno affollato le Gole dell’Alcantara, che si trovano in Sicilia, all’interno del Parco Botanico e Geologico, e devono il loro nome al fiume Alcantara che solca il versante orientale della regione. Il parco e le gole sono l’attrattiva turistica principale della Valle Alcantara. 

"Abbiamo messo in campo azioni di controllo incisive, ma quanto emerso in questi giorni è una irresponsabilità frequente e diffusa tra i visitatori". Lo ha detto all’Italpress il responsabile del Parco fluviale dell’Alcantara, Alessandro Vaccaro, commentando gli assembramenti lungo il greto del fiume alle Gole dell’Alcantara e il mancato utilizzo della mascherina in acqua. "Con il passare dei giorni - ha sottolineato Vaccaro - e anche alla luce dell’affluenza di pubblico prevista abbiamo non solo regolamentato gli accessi al parco, la zona bar, la biglietteria e gli spazi per la ristorazione, ma abbiamo potenziato i controlli con l’impiego di un maggior numero di personale. Sul greto del fiume però, turisti e visitatori, essendo in acqua pensano che non sia più necessario indossare i dispositivi di protezione e se ne liberano. Anche in questo caso abbiamo predisposto un servizio di steward che evidentemente però non è un deterrente dei comportamenti errati, assunti soprattutto dai più giovani". 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità