Notizie locali

Spettacoli

E vennero i giorni delle Tribute Band

Di Redazione
Pubblicità

L'omaggio verso chi ha lasciato una traccia indelebile, non si ferma più. Le tribute band, hanno fertilità senza sosta o limiti, che sia rock, pop, leggera, l'unico aspetto importante è il tributare.

La "In the spot light", di Gaetano Vicari, si è specializzata nell'organizzare concerti dedicati a grandi firme della musica italiana ed internazionale, innestando quei particolari nel rendere suggestivi i live nei confronti di celeberrime star.
Dopo l'appena trascorso tributo a Lucio Dalla, svoltosi a Palermo, da parte di Ricky Portera e i Futura, si inanellano uno dietro l'altro vari appuntamenti.

Si inizia con i Nirvanna, pensando rock a Kurt Cobain e al gruppo madre Nirvana, caposaldo del movimento grunge.
I Nirvanna, capeggiati dalla presenza di Will Hunt, già motore percuttivo dei Evanescence e attuale batterista di Vasco Rossi , si esibiranno domenica 10 marzo al cine teatro Odeon di Canicattì (Ag), per replicare a Palermo lunedì 11 Marzo a Palermo, presso I Candelai.

Dal grunge al progressive, grazie alla rilettura di "Seconds Out", perno nella discografia dei Genesis dopo la fuoriuscita di Peter Gabriel e leadership consegnata a Phil Collins, curata dagli Oberon al Teatro Jolly di Palermo, mercoledì 20 Marzo.
L'infinito repertorio dei Pink Floyd, è stato sviscerato da Inside Out, band palermitana, specializzata nella lettura del repertorio di Gilmour, Waters e Mason, che si è avvalsa nelle performance live di musicisti-collaboratori, quali Durga McBroom e Gary Wallis, già nell'entourage del gruppo inglese.

Due nuovi e stimolanti appuntamenti, per esaltare la chitarra di Stef Burns, aggregata al suono di Inside Out, per un nuovo abito allo scenario Pink Floyd, giovedì 21 marzo al Teatro Golden di Palermo e venerdì 22 Marzo al cine teatro Odeon di Canicattì(Ag).

Per chiudere il cerchio, una chitarrista sostegno alla musica e al relativo cosmo di Michael Jackson.
Jennifer Batten e la sua sei corde, per un concerto al Real Santa Cecilia di Palermo, nel ricordo del ragazzo di "Thriller" e "Bad" e di un gran signore della chitarra, Jeff Beck.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità