Notizie locali

Sport

Scherma: stoccata vincente di Marco Fichera e l'Italspada è d'oro in Coppa del Mondo

q

Di Redazione
Pubblicità

Porta la firma dell’acese Marco Fichera il primo successo italiano del 2021 in Coppa del Mondo. A Kazan in Russia, lo straordinario spadista del Gs Fiamme Oro, è stato autore di una rimonta eccezionale nell'ultimo assalto della finale contro l'Ucrainacon gli avversari avanti sul 37-30 che pensavano di avere già al collo l'oro. Fichera è sceso in pedana determinato e deciso a cambiare l'inerzia della sfida e ha prima raggiunto a 6" dalla fine l'ucraino Anatolii Herey, 41-41 prima e poi col parziale finale di 114-6 ha permesso all'Italia di vincere sul 44-43. Un podio d'oro che porta la firma dell'altro acese Enrico Garozzo e squadra completata da Gabriele Cimini e Andrea Santarelli.

L'Italia dopo aver vinto ieri all'esordio contro la Danimarca (45-37), ha fatto capire oggi di essere in giornata battendo nei quarti la quotata Corea del Sud (44-40) e in semifinale la Russia con la stoccata del 33-32 finale che manco a dirlo l'ha portato Marco Fichera.

Si è invece fermati nei quarti contro la Corea del Sud, il cammino dell'Italspada donne con il team composto dalle due etnee Rossella Fiamingo e Alberta Santuccio, Federica Isola e Mara Navarria costretta alla resa di misura sul 36-31. L'Italspada donne che all'esordio di lunedì aveva battuto la Svizzera (45-34), oggi ha chiuso al 5° posto battendo prima la Francia (45-35) e poi l'Ungheria (36-27).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: