Notizie locali

Sport

Atletica: al Festival della velocità azzurra di Savona ci sarà anche il siracusano Matteo Melluzzo

Di Redazione
Pubblicità

Il 13 maggio al meeting di Savona si rinnoverà la sfida tra i migliori sprinter italiani: Filippo Tortu che con 9"99 nel 2018 a Madrid ha cancellato il record italiano dell'indimenticabile Pietro Mennea (10"01 ottenuto nel 1979) e Marcell Jacobs che con 10"03 è il terzo di sempre in Italia. E al Festival della velocità azzurra è iscritto anche il giovane talento siracusano Matteo Melluzzo, classe 2002, 10"48 di personale sui 100, compagno di squadra di Tortu alle Fiamme Gialle.

Matteo Melluzzo ha già corso nelle indoor con Tortu, adesso il sogno e poter correre a suo fianco anche sui 100 all'aperto. .

TORNA LA INCERTI. Domani invece a Muggia in provincia di Trieste nuovo test agonistico sui 10 km per il recordman italiano sulla distanza (28’08”), Eyob Faniel fresco di primato nella mezzamaratona (60’07” che cancella il 60’20” di Rachid Berradi) e per la palermitana Anna Incerti (Fiamme Azzurre) . L’allieva del prof. Tommaso Ticali correrà i 10 km in funzione dell’esordio nella maratona in programma il 16 maggio a Milano. «Anna si gioca le residue speranze - ci dice il prof. Ticali che a Muggia vedrà in gara l’altra sua allieva Barbara Vassallo - di staccare il “pass” per la sua quarta Olimpiade».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: