Notizie locali
Pubblicità

Gossip

Principato di Monaco, l'"italienne" Beatrice Borromeo in oro e in rosso alla Festa nazionale

Bellissima ed elegante, la moglie del principe Pierre Casiraghi, non resta mai indietro rispetto alle altre "icone" glamour del casato monegasco

Di Redazione

Beatrice Borromeo, la moglie italiana di Pierre Casiraghi, principe del principato di Monaco, non resta mai indietro per eleganza rispetto alle altre "icone" glamour della famiglia, come la suocera Carolina, la cognata Charlotte e la zia Charlene (moglie quest'ultima del principe Alberto). In occasione della Festa nazionale del principato, celebrata lo scorso 19 novembre, Beatrice, che appartiene al nobile casato dei Borromeo, ha scelto per la cerimonia in cattederale un taiuer giacca-gonna di color rosso acceso con cappello a falda larga di un rosso un po' più scuro, il tutto firmato Dior.

Pubblicità

 

 

Per il gran Galà della sera ha optato invece per un abito lungo bianco e avorio e puntellato di ricami in oro; in testa un cerchietto dorato ricoperto con una retina dello stesso colore. Per molti dei suoi followers sui social, e non solo, non ci sono dubbi: è lei la più bella ed elegante del reame.

 

 

Qualcun altro l'accosta alla nonna materna scomparsa alcuni fa, Marta Marzotto, regina dei salotti, ex modella nonchè musa di Renato Guttuso, a differenza della quale però, riporta tratti di bellezza più delicati, quasi angelici. Ad ogni modo l'italienne di casa Grimaldi, in quanto a bellezza ed eleganza, è in buona compagnia e finora non è mai trapelato alcuno screzio o rivalità con le sue congiunte acquisite. A Palazzo, evidentemente, ciascuna ha saputo ritargliarsi il suo spazio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA