Notizie locali
Pubblicità

ipress news

“Mənd_IT – Ricucire lembi urbani”: workshop per la riqualificazione delle stazioni ferroviarie di Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia

Di Redazione

BIANCAVILLA – Avviare processi di riqualificazione delle aree dismesse delle stazioni ferroviarie dei Comuni di Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia: questo lo scopo di “Mənd_IT – Ricucire lembi urbani”, il workshop promosso da Ordine e Fondazione degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Catania, in collaborazione con i Comuni di Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia e Ferrovia Circumetnea. 

Pubblicità

Il progetto – che vedrà all’opera diversi gruppi di lavoro – verrà presentato il prossimo 19 aprile alle ore 10.30, presso Villa delle Favare del Comune di Biancavilla. Interverranno il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, i presidenti di Ordine e Fondazione Sebastian Carlo Greco ed Eleonora Bonanno, i sindaci dei tre Comuni Fabio Mancuso (Adrano), Antonio Bonanno (Biancavilla) e Salvatore Mastroianni (Santa Maria di Licodia) e il direttore generale di FCE Salvatore Fiore

Al workshop, che si terrà dal 10 al 17 settembre 2022, faranno da apripista importanti attività propedeutiche: passeggiate, dibattiti con gli stakeholders sul territorio e seminari. Tre in programma a giugno: il 4 ad Adrano, l’11 a Biancavilla, il 18 a Santa Maria di Licodia. Tutti alle ore 10.30, con una passeggiata preliminare sui luoghi interessati, coinvolgendo le associazioni del territorio e gli addetti ai lavori. 

Un’iniziativa di grande spessore, che ha avuto il patrocinio di Ance Catania (Associazione Nazionale Costruttori Edili), INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) sezione Sicilia, della Soprintendenza dei Beni Culturali della provincia di Catania, del DICAr (Dipartimento Ingegneria Civile e Architettonica dell’Università di Catania) e della FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA