Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

73enne disperso in Alto Adige, forse aggredito da un lupo

E' stato rianimato sul posto e portato in ospedale

Di Redazione |

BOLZANO, 19 FEB – Il 73enne di Velturno, disperso da ieri e ritrovato questa mattina in un prato vicino a Bressanone, verosimilmente è stato aggredito da un lupo. E’ quanto ipotizzano gli inquirenti che stanno effettuando le verifiche del caso. L’uomo presenta profonde ferita da morso al collo, all’addome e alle braccia. Con ogni probabilità è stato aggredito da un lupo oppure da uno sciacallo o un cane. La conferma arriverà da un esame approfondito delle ferite e delle tracce dna lasciate dall’animale. Le operazioni di ricerca, iniziate ieri sera, erano state riprese questa mattina all’alba. Alle 7.20 l’uomo scomparso è stato trovato privo di sensi a Pinzago, nei pressi di Bressanone, disteso su un prato. Il medico d’urgenza, la Croce bianca, il soccorso alpino e una squadra di ricerca si sono immediatamente recati sul posto. L’uomo, gravemente ipotermico e ferito, è stato rianimato sul posto e poi trasportato all’ospedale di Bolzano con l’elisoccorso Aiut Alpin.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: