Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

MILANO

Comune Milano estende il lavoro agile

Di Redazione |

MILANO, 03 NOV – Anche i dipendenti del Comune di Milano potranno decidere di lavorare da luoghi diversi dall’ufficio, da casa o da spazi di coworking ad esempio. La giunta di Palazzo Marino ha infatti approvato le linee guida per estendere il lavoro agile a tutti i dipendenti comunali. Il provvedimento, come spiega una nota, estende la possibilità del lavoro agile, sperimentato in questi anni dalle direzioni Sport e Avvocatura, a tutte le direzioni dell’amministrazione. Ogni direzione potrà concedere ai dipendenti, sulle base delle necessità organizzative degli uffici, di lavorare in modalità agile per 3/4 giorni al mese con l’obiettivo di arrivare nel giro di tre anni ad avere circa il 10% dei dipendenti coinvolti, come previsto del decreto Madia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA