Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

FIRENZE

Danni a tombe di due partigiani Firenze

Di Redazione |

FIRENZE, 2 NOV – Danneggiate le tombe di due partigiani nel cimitero di Soffiano a Firenze. Gli atti di vandalismo, avvenuti probabilmente nei giorni scorsi, sono stati scoperti stamani: ad essere colpite le tombe di Bruno Fanciullacci, coinvolto, nel 1944, nell’assassinio di Giovanni Gentile, e di Aligi Barducci, detto ‘Potente’. Sarebbe stato un familiare di Fanciullacci a notare che era stato rotto il lume di entrambe le tombe e che era stata strappata la fascia tricolore. E’ quanto racconta il presidente del quartiere di Firenze dove l’atto è stato consumato, Mirko Dormentoni. “Il cimitero di Soffiano è un ‘sacrario’ della Resistenza, perchè accoglie decine di tombe di partigiani. Con l’ex presidente Anpi Silvano Sarti siamo andati subito a verificare il danno avvenuto: siamo sconcertati, l’unica risposta che possiamo dare è proseguire e intensificare i nostri progetti di formazione nelle scuole sul fascismo”. A quanto si apprende, la Misericordia, proprietaria del cimitero, ha intenzione di presentare denuncia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA