Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

IL RAPPER

Fedez di nuovo in ospedale: «Grazie ai dottori che hanno trovato in tempo un’emorragia interna»

Di Redazione |

Fedez, dopo una perdita di sangue, è stato sottoposto a una gastroscopia al Policlinico di Milano e a una procedura per fermarla. Lo ha raccontato lo stesso cantante sui social network con delle storie su Instagram. Nella prima Fedez è nel letto d’ospedale del Policlinico dove è stato ricoverato: «Sono tipo dj Khaled quando dice ‘another onè ma con le emorragie interne» scrive il rapper che ringrazia i dottori e gli infermieri del Policlinico «che hanno trovato l’emorragia interna prima che fosse troppo tardi per fortuna».

In un’altra storia Fedez posta poi dei versi che – come lui stesso afferma – ha scritto questa notte: “Sbagli se pensi che non ho mai amato, per te avrei ucciso ma tu mi hai fermato. I buchi allo stomaco che mi son fatto per tutto lo schifo che ho accumulato”.

Per poi chiudere con un’altra storia: «È in questi momenti che capisci che certe persone è meglio perderle che trovarle».

«Ti mando anche le foto della mia emorragia interna o vuoi anche le foto della mia m…a piena di sangue così magari riesci a dare un senso alla tua esistenza? Tanto oggi non ho molto da fare”: così Fedez dal Policlinico, dove è ricoverato, risponde in una storia Instagram a chi gli ha scritto «tutte le volte a farsi foto come se fossi in terapia intensiva… gli farei vedere le foto della gente in ospedale che lotta per davvero».COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA