Notizie locali
Pubblicità

Italia

39enne muore dopo puntura vespa in Alto Adige

Decesso tre settimane dopo il fatto

Di Redazione

BOLZANO, 16 SET - Quasi tre settimane dopo essere stato punto da una vespa, un altoatesino di 39 anni è deceduto all'ospedale di Bolzano a causa di una reazione allergica. Il fatto - scrive il quotidiano Dolomiten - è avvenuto lo scorso 31 agosto mentre il cuoco Armin Hochrainer stava lavorando nella cucina di un albergo a 4 stelle in Val Ridanna. A causa dello shock anafilattico ha perso i sensi, crollando per terra. I colleghi di lavoro hanno prestato i primi soccorsi. Il 39enne è stato trasportato in elicottero in ospedale a Bolzano dove però non si è mai ripreso. E' deceduto l'altra notte.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA