Notizie locali
Pubblicità

Italia

Aborto: Bonetti, legge 194 va attuata pienamente

Ministra, denatalità è grande criticità Paese

Di Redazione

UDINE, 17 SET - "Ciò che noi vogliamo fare è portare avanti un Paese dove le donne siano libere di poter scegliere, dunque una legge 194 attuata pienamente in tutte le sue parti". Lo ha detto la ministra Pari opportunità e Famiglia, Elena Bonetti, a margine di "Mits Day: diplomati Its e imprese si raccontano", soffermandosi sul dibattito sulla legge 194 sull'aborto. Per la ministra "questi scontri da campagna elettorale sui diritti delle donne, sulla loro libertà e responsabilità che tutti abbiamo nei loro confronti segnano la caduta di una politica che per troppo tempo ha brandito le ideologie senza dare risposte concrete". Secondo la ministra, "la denatalità è una delle criticità più grandi del nostro Paese ed è la grande sfida che insieme dobbiamo affrontare. Come governo lo abbiamo fatto introducendo per la prima volta una riforma, il Family Act, che non solo investe nel sostegno alla famiglia con venti miliardi di euro per l'assegno unico familiare, ma anche in strumenti innovativi che promuovono il lavoro delle donne e dei giovani in particolare". Infine, sulla tragedia di Noventa, Bonetti ha parlato di "una tragedia che lascia attoniti e le prime parole devono essere di vicinanza e sostegno alla famiglia, agli amici, a tutta la comunità, alla scuola e agli insegnanti. Dobbiamo garantire più sicurezza nei contesti lavorativi ed educativi, e altrettanto dobbiamo continuare a investire in una scuola che sappia aiutare i giovani a entrare nel mondo del lavoro".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: