Notizie locali
Pubblicità

Italia

Bimbo 9 anni scompare durante un'escursione: ricerche nella notte

Era con il papà; si perlustra la zona bellunese vicino a Tambre

Di Redazione

Sono ore d'ansia nel bellunese per la scomparsa di un bambino di 9 anni sparito dalla vista del papà nel tardo pomeriggio, mentre i due erano in escursione sul Col Indes, nei pressi di Sant'Anna di Tambre (Belluno), nella zona dell'Alpago. Le ricerche, coordinate dalla Questura di Belluno anche durante la notte, non hanno dato finora esito. Nella zona, impervia, stanno operando molti soccorritori, e unità cinofile. Padre e figlio sono residenti nel veneziano.

Pubblicità

Nella mattinata è atteso l’arrivo di un elicottero per poter integrare, con la luce del giorno, le ricognizioni già attivate ieri dai vigili del fuoco con un drone. La temperatura nella notte nell’area è scesa fino a 10 gradi. Secondo quanto si è appreso, il piccolo si sarebbe allontanato mentre il padre era intento a consultare alcuni cartelli di segnalazione dei sentieri nell’area di Pian delle Laste e a nulla è servita la ricerca immediata nel tratto che collega il punto ad un vicino agriturismo verso il quale si sperava il bambino si fosse diretto. 
Le ricerche stanno tenendo impegnati oltre cento uomini, tra professionisti e volontari, oltre a unità cinofile molecolari. Alle perlustrazioni ha partecipato per tutta la notte il padre del ragazzino, raggiunto successivamente dalla madre col suo nuovo compagno. Padre e figlio erano in vacanza da qualche giorno a Sant'Anna. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: