Notizie locali
Pubblicità

Italia

Cadavere su una barca nel lago di Garda: si cerca una seconda persona

n base agli elementi attuali gli inquirenti ritengono si tratti di un incidente

Di Redazione

Tra Saló e San Felice del Benaco,  sulla sponda bresciana del Lago di Garda questa notte, prima delle 5, è stato trovato il cadavere di un uomo, secondo le prime informazioni di 35 anni, su una barca che aveva danni da urto. Sono in corso le ricerche di un secondo possibile occupante della barca su cui c'erano abiti femminili. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo investigativo di Brescia oltre alla Guardia Costiera.

Pubblicità

L’uomo trovato senza vita su una barca incidentata recuperata nelle acque del Lago di Garda a Saló è un 35enne italiano e residente nella zona. Mentre la donna, anche lei della zona del Garda, che poteva essere con la vittima stanotte, non sisa dove possa essere finita. In base agli elementi attuali gli inquirenti ritengono si tratti di un incidente. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: