Notizie locali
Pubblicità

Italia

Chiuse per troppo caldo, riaprono piste ghiacciaio Stelvio

Con raccomandazione di rimanere a sciare all'interno delle piste

Di Redazione

SONDRIO, 18 SET - Da martedì 20 settembre riapre la ski-area del ghiacciaio dello Stelvio, in Alta Valtellina, al confine con la provincia di Bolzano, per la pratica dello sci estivo. Lo ha annunciato poco fa Umberto Capitani, direttore di Sifas la società che gestisce gli impianti di risalita che erano stati chiusi, nelle scorse settimane, per le temperature troppo elevate anche in quota. Le piste arrivano anche ai 3mila metri di quota. "Lo sci estivo - spiega Umberto Capitani dagli uffici di Bormio - può riprendere in piena sicurezza grazie ad alcune recenti piccole perturbazioni nevose e all'abbassamento delle temperature, scese sino a -9 gradi". La Funivia passo Stelvio-Trincerone e la Funivia Trincerone-Livrio saranno agibili tutti i giorni dalle 8 alle 17 e le sciovie Geister, Payer e Cristallo, invece, dalle 7 alle 13.30. "La raccomandazione che rivolgiamo ai turisti - aggiunge Capitani - è di rimanere a sciare all'interno delle piste tracciate e aperte al pubblico". La chiusura della stagione dello sci estivo sul ghiacciaio dello Stelvio resta fissata al 2 novembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA