Notizie locali
Pubblicità

Italia

Covid: Marche, in 24ore 2.415 casi, incidenza scende a 1.064

519 persone con sintomi. 43,9% positivi su 5.506 diagnosi

Di Redazione

ANCONA, 30 MAR - In discesa nelle Marche l'incidenza di positivi al coronavirus ogni 100mila abitanti: nell'ultima giornata sono emersi 2.415 casi e l'incidenza è passata da 1.078,12 a 1.064,73. Lo comunica l'Osservatorio epidemiologico regionale. In tutto sono stati eseguiti 7.127 tamponi tra i quali 5.506 nel percorso diagnosi (43,9% positivi) e 1.621 nel percorso guariti. Le persone con sintomi sono 519; i casi comprendono 724 contatti stretti di positivi, 686 contatti domestici, 28 in setting scolastico/formativo, 8 in ambiente di vita/socialità, 3 in setting lavorativo, uno ciascuno in setting assistenziale e sanitario. Su 434 campioni è ancora in corso un approfondimento epidemiologico. Sono 800 i positivi registrati in provincia di Ancona; seguono, per numero assoluto di casi, le province di Pesaro Urbino (432), Macerata (406), Ascoli Piceno (381), Fermo (303); 93 positivi provenienti da fuori regione. Tra le fasce d'età in cui emergono più casi ci sono quelle tra 25-44 anni (608) e 45-59 anni (575); a seguire 60-69 anni (295) e 70-79 anni (206).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: