Notizie locali
Pubblicità

Italia

Crescono i femminicidi, nel 2021 sono stati 116

Ben 100 vittime uccise in ambito familiare/affettivo. Le donne ammazzate erano 110 nel 2019

Di Redazione

Crescono i femminicidio, come emerge dal consuntivo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza presentato questa mattina. «Per quanto riguarda il più grave dei reati, vale a dire l’omicidio nel 2021 si conferma la tendenza generale: i dati aggiornati al 26 dicembre di quest’anno fanno registrare 289 omicidi, 4 persone decedute in più dell’anno scorso, ma 25 in meno del 2019 (epoca pre- pandemia)». "Cresce invece l’incidenza percentuale sul totale degli omicidi delle donne uccise: 116 vittime nel 2021 (erano 110 nel 2019), di cui 100 uccise in ambito familiare/affettivo (erano 93 nel 2019); di queste ultime, 68 hanno trovato la morte per mano del partner/ex partner (erano 67 nel 2019)». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA