Notizie locali
Pubblicità

Italia

Droga in hotel nel Riminese, licenza sospesa dal Questore

Per 10 giorni. Anche mancata regolare registrazione clienti

Di Redazione

BOLOGNA, 24 APR - Sospesa per dieci giorni, dal Questore di Rimini, la licenza di un albergo di Bellaria Igea Marina, nel Riminese. Il provvedimento è stato adottato - ai sensi dell'articolo 100 Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza - alla luce di un'operazione condotta dalla Polizia Locale di Rimini e Bellaria Igea Marina che ha fatto emergere un'attività di spaccio di sostanze stupefacenti da parte di un cliente extracomunitario alloggiato nell'hotel e già noto alle forze dell'ordine. Da controlli effettuati dal personale della divisione di polizia amministrativa della Questura è emerso, inoltre, come spesso gli alloggiati non venissero registrati regolarmente - favorendo la presenza di pregiudicati e clandestini non monitorati - e lo stato di degrado della struttura ricettiva. La sospensione della licenza, a quanto appreso, è legata all'esigenza di contrastare la situazione che si è venuta a creare adottando, in via preventiva e cautelare, una misura a garanzia di sicurezza e ordine pubblico. Durante la notifica del provvedimento è stato denunciato a piede libero un cliente dell'albergo, già gravato da precedenti di polizia, con l'accusa di minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA