Notizie locali
Pubblicità

Italia

Estorsioni, Maria Falcone: «E' necessaria una repressione forte»

E' quanto ha dichiarato la sorella del giudice ucciso dalla mafia nel corso del suo intervento al convegno di Confcommercio su racket e imprese che si sta svolgendo a villa Igiea, a Palermo

Di Redazione

"Contro il fenomeno del pizzo è necessaria una repressione forte e costante, degna di uno Stato di diritto". Lo ha detto Maria Falcone nel corso del suo intervento al convegno di Confcommercio su racket e imprese che si sta svolgendo a villa Igiea, a Palermo. "I soldi che arriveranno dall'Europa possono essere fondamentale per la rinascita economica del territorio. Vi prego - ha aggiunto rivolgendosi agli imprenditori e alle istituzioni presenti in platea - riscrivete la storia economica di Palermo e della Sicilia, create una scuola diversa, per far si che nasca una società in grado di ribellarsi alla criminalità. Solo attraverso lo sviluppo si può vincere la mafia".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: