Notizie locali
Pubblicità

Italia

Fermato per spaccio,muore poco dopo in commissariato Polizia

A Padova, si ipotizza malore per overdose

Di Redazione

PADOVA, 26 MAR - Un cittadino tunisino è morto la scorsa notte all'interno del Commissariato di polizia della Stanga, a Padova, dove era stato condotto dagli agenti della Questura che poco prima lo avevano sorpreso spacciare in una zona alla periferia della città. Il decesso, spiega la Questura in una nota, è avvenuto a seguito di un malore, probabilmente dovuto ad una overdose. Sul posto è intervenuto il 118, ma i tentativi di soccorso e rianimazione dell'uomo sono stati vani. Il pm ha disposto l'effettuazione dell'autopsia sulla vittima.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA