Notizie locali
Pubblicità

Italia

Fidanzati uccisi: De Marco condannato all'ergastolo

Non disposto isolamento diurno per un anno chiesto dalla Procura

Di Redazione

LECCE, 07 GIU - E' stato condannato all'ergastolo Antonio De Marco, il giovane studente reo confesso dell'omicidio dell'arbitro leccese Daniele De Santis e della sua fidanzata Eleonora Manta, uccisi la sera del 21 settembre 2020 nella loro casa in via Montello, che per mesi avevano condiviso con il loro assassino. La sentenza è stata pronunciata oggi dai giudici della Corte d'Assise di Lecce. Per De Marco non è stato disposto l'isolamento diurno per un anno come aveva chiesto la Procura che invece ha visto accogliere la richiesta dell'ergastolo. In aula non erano presenti né De Marco né i suoi genitori. C'erano invece i famigliari delle vittime.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA