Notizie locali
Pubblicità

Italia

Fucile e mascherina, rapinatori assaltano gioielleria a Brindisi

Malviventi si fingono clienti,poi minacciano commessa con fucile

Di Redazione

BRINDISI, 19 SET - Cappellino e mascherina per coprire il volto, fingendosi clienti, un fucile a canne mozze per minacciare la commessa e fuggire con i gioielli: è quanto accaduto stamattina nel corso della rapina messa a segno questa a Brindisi nella gioielleria Stroili, nel centro commerciale 'Le Colonne'. I due malviventi sono poi fuggiti a bordo di uno scooter. Sul posto agenti della polizia scientifica ed un ambulanza del 118 per soccorrere la commessa sotto shock. In corso di quantificazione il bottino.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA