Notizie locali
Pubblicità

Italia

Furti sabbia in Sardegna, sequestro 10kg in agosto a Alghero

Bilancio controlli Dogane e Gdf all'aeroporto

Di Redazione

ALGHERO, 05 SET - Dieci chili di sabbia, tredici di ciottoli e cinque di conchiglie. È il bottino delle vacanze in Sardegna che i turisti hanno cercato di portare via dall'Isola nella prima metà di agosto e che è stato intercettato e sequestrato all'aeroporto di Alghero dai funzionari dell'Agenzia delle dogane e dalla Guardia di finanza. Un bilancio che dimostra quanto sia diffuso il comportamento illecito dei vacanzieri che pretendono di mettere in valigia la natura della Sardegna come un qualunque souvenir. Elevare diverse sanzioni amministrative, come previsto dall'art. 40, comma 2, della legge regionale 16/2017, il cui importo varia da un minimo di 500 euro a un massimo di 3.000 euro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA