Notizie locali
Pubblicità

Italia

Henkel: Mara Panajia nuovo presidente e amministratore delegato

L'azienda conta circa 860 dipendenti in sei sedi in Italia

Di Redazione

MILANO, 10 SET - Mara Panajia è stata nominata presidente e amministratore delegato di Henkel Italia. In azienda da oltre vent'anni, contribuirà allo sviluppo e alla crescita del team italiano raccogliendo il testimone di Bernadette Bevacqua, che ha lasciato l'azienda per una nuova sfida professionale. lo rende noto la stessa Henkel. "Sono grata della fiducia che Henkel mi accorda e onorata di guidare una realtà che può contare su persone di grande esperienza e competenza, prodotti e marchi di successo, ottime relazioni con clienti e partner", ha commentato Panajia. "Saluto con grande affetto Bernadette Bevacqua, che in questi anni ha fatto un lavoro straordinario confrontandosi con uno scenario davvero complesso". L'azienda conta circa 860 dipendenti in sei sedi: uffici amministrativi e commerciali Milano, tre siti produttivi a Ferentino, Casarile e Zingonia, due application center a Caleppio di Settala e Oggiono. Laureata all'Università Bocconi di Milano, Panajia ha iniziato il suo percorso lavorativo in Danone ed è entrata in Henkel nel 2000 per occuparsi della gestione di alcuni brand e poi del marketing di Laundry & Home Care. Calabrese di origine, Mara Panajia ha due figli e una famiglia internazionale per origini e mentalità. Nel 2021 è stata citata da Forbes tra le 100 donne italiane di maggior successo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: