Notizie locali
Pubblicità

Italia

Maggiore dallo Spezia al Torino, giovedì l'incontro

Il brasiliano Leo Sena torna in patria in prestito, no a Walace

Di Redazione

LA SPEZIA, 28 GIU - Lo Spezia e il Torino si incontrano giovedì per parlare di Giulio Maggiore, capitano dei liguri che interessa ai granata. Contatti tra i rispettivi uomini mercato, Riccardo Pecini e Davide Vagnati, sono andati avanti nelle due scorse settimane e la cessione del centrocampista appare oggi probabile. I club si starebbero accordando per una cifra attorno ai 5 milioni di euro per il 24enne, che ha il contratto in scadenza nel 2023. Lo Spezia annuncerà il 1° luglio il nuovo tecnico Luca Gotti e poi si lancerà sul mercato alla ricerca di un difensore centrale, due centrocampisti (regista e mezzala destra) ed una prima punta che sia alter ego di Nzola. Ieri contatti esplorativi con l'Udinese che ha aperto alla cessione di Nuytinck, Arslan e Walace, che Gotti ha già allenato proprio in Friuli, ma al momento non esiste una vera e propria trattativa. Il mediano Leo Sena, fermato per tutta la scorsa stagione a causa degli strascichi del Covid, verso la cessione in prestito in Brasile. Programmata infine un'ulteriore amichevole precampionato, il 27 luglio allo stadio Euganeo contro il Padova.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA