Notizie locali
Pubblicità

Italia

Maltempo: Cinque Terre sotto la neve, sospesa Sciacchetrail

Il punto più alto del tracciato, a 750 metri è irraggiungibile

Di Redazione

LA SPEZIA, 02 APR - Circa due ore dopo la partenza degli atleti, lo Sciacchetrail 2022, corsa di resistenza su 46 chilometri che si svolge alle Cinque Terre, è stata sospesa a causa della nevicata che sta imbiancando le alture della costa spezzina da questa mattina. Impossibile garantire le condizioni di sicurezza minime per i corridori, circa trecento, che alle 8 avevano lasciato il lungomare di Monterosso, spazzato da pioggia e venti di burrasca, per iniziare la salita verso Punta Mesco e poi al Colle di Gritta, che tocca i 300 metri di altitudine. Il percorso in collina è stato interessato da una forte nevicata, tale che la parte più elevata dell'Alta Via delle Cinque Terre - Monte Malpertuso, 750 metri sul livello del mare - non risultava più raggiungibile dai mezzi di soccorso. Così gli organizzatori, dopo un'ispezione svolta insieme ai tecnici del Soccorso Alpino della Liguria, hanno preferito richiamare i runner, ognuno dotato di gps e coperta termica come da regolamento, che sono stati invitati a tornare a Monterosso. Una beffa contando che la gara, che attrae partecipanti da tutto il mondo, tornava dopo due anni di stop causati dalla pandemia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: