Notizie locali
Pubblicità

Italia

Meteo: nel weekend in arrivo aria polare

Brusca frenata nella rincorsa estiva

Di Redazione

ROMA, 26 MAG - Brusca frenata nella rincorsa estiva di questo mese di maggio. Una lenta e graduale aria polare sta scendendo dalla Svezia sverso l'Italia. Sabato 28 maggio, dalle prime ore del mattino potrebbero svilupparsi temporali anche intensi al Nord-Est, in successiva graduale estensione verso il resto del Nord ed il Centro. Il Sud invece verrà raggiunto da un Cut-Off, un'area chiusa e circoscritta di bassa pressione isolatasi da una saccatura atlantica, con piogge e calo delle temperature. Sono le previsioni di Andrea Garbinato, Responsabile Redazione del sito www.iLMeteo.it. La fase calda perdurerà al Centro-Sud fino a Venerdì 27 con picchi di 34-37°C. Il fine settimana sarà invece agitato con temporali, mentre per il 2 giugno è previsto sole e caldo di ritorno dall'Africa. "Un bollettino meteo difficile da digerire - afferma - con tante informazioni, tanti momenti rapidi di cambiamento, da 35°C a 18°C di massima al Nord, dagli Ombrelloni agli Ombrelli". Nel dettaglio: Giovedì 26. Al Nord: irregolarmente nuvoloso con qualche rovescio isolato, più probabile in Emilia e Piemonte. Al Centro: nubi sparse, precipitazioni in Sardegna. Al Sud: soleggiato e molto caldo. Venerdì 27. Al Nord: più instabile sui rilievi del Triveneto, sole altrove. Al Centro: nubi sparse con locali rovesci, precipitazioni diffuse in Sardegna. Al Sud: soleggiato e molto caldo. Sabato 28. Al Nord: temporali in ingresso dal Triveneto in estensione verso Ovest. Al Centro: nubi sparse con locali rovesci dal pomeriggio, precipitazioni residue in Sardegna. Al Sud: peggioramento ad iniziare dalla Sicilia verso Est. Tendenza. Domenica doppio attacco, aria fresca dalla Scandinavia verso il Centro-Nord e Cut-off con aria umida instabile verso il Sud. Temperature sotto la media al Nord, in media altrove. In seguito probabile ritorno del caldo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: