Notizie locali
Pubblicità

Italia

Omicidio senzatetto, uomo fermato non risponde a pm

Bloccato in una baracca a pochi metri dal luogo dell'aggressione

Di Redazione

TORINO, 26 FEB - Non ha risposto alle domande del pubblico ministero Neculai Trajan, l'uomo bloccato dai carabinieri con l'accusa di avere ucciso un clochard lo scorso 20 febbraio a Collegno (Torino). Anche Trajan, che ha 54 anni ed è di origine romena, è senza fissa dimora. I militari lo hanno bloccato in una baracca, sotto un cavalcavia, a una cinquantina di metri dal luogo in cui è avvenuta l'aggressione. A chi è stato in contatto con lui è sembrato confuso e disorientato e anche all'oscuro della morte dell'altro senzatetto. Sta seguendo una terapia farmacologica che però nelle scorse ore, in carcere, non è stato possibile portare avanti. E' in Italia dal 2006. In passato lavorava come operaio edile ma pare che a causa dei suoi problemi di salute non sia più riuscito a trovare un impiego. Non ha precedenti penali. Ad assisterlo è l'avvocato Daniela Rossi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA