Notizie locali
Pubblicità

Italia

Parcheggio abusivo in area della Regione Campania, denunciato

Sequestrati mille metri quadrati asfaltati per auto dipendenti

Di Redazione

NAPOLI, 27 MAG - Un'area di circa mille metri quadrati della Regione Campania, adibita abusivamente a parcheggio, è stata sequestrata dai Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania (Napoli) che hanno denunciato un imprenditore per "invasione di terreni". L'irregolarità è emersa durante un sopralluogo dei militari della stazione di Qualiano in un'area adiacente a una ditta di commercio all'ingrosso, che si trova sulla Circumvallazione Esterna. I controlli hanno consentito di evidenziare che l'amministratore unico della ditta in questione, un 64enne di Qualiano, aveva asfaltato - senza alcuna autorizzazione - l'area regionale per poi adibirla a parcheggio per i propri dipendenti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA