Notizie locali
Pubblicità

Italia

Problemi nei pagamenti con carta in tutta Italia. Nexi: «Disservizi già risolti, non è attacco hacker»

Di Redazione

Disservizi dei pagamenti con carte bancomat sono segnalati questa mattina in tutta Italia. Come si legge anche sulle varie piattaforme social, le transazioni hanno dato problemi in diversi esercizi commerciali sia della piccola sia della grande distribuzione. In altri casi invece i pagamenti sono avvenuti regolarmente.  I malfunzionamenti che hanno interessato pagamenti elettronici con le carte bancomat e dei circuiti internazionali (Visa, Mastercard etc..) sono dovuti a problemi tecnici verificatisi sull'infrastruttura di Nexi, principale gestore dei pagamenti elettronici in Italia, e legati a un disservizio di Ibm, uno dei fornitori della paytech.

Pubblicità

Secondo quanto riferiscono dall’azienda, i problemi sono stati temporanei, sono durati circa mezz'ora - tra le 11.45 e le 12.15 - e hanno interessato solo alcune aree, rallentando le transazioni. Il problema - si fa sapere - sarebbe ora stato risolto, il servizio ha ripreso a funzionare correttamente anche se non sono escluse alcune "code" nelle transazioni da processare. Nexi sta approfondendo con Ibm le ragioni che hanno provocato i rallentamenti. Sono in corso verifiche, ma la società esclude che si possa trattare di un attacco hacker.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA