Notizie locali
Pubblicità

Italia

Scosse terremoto nel Fiorentino, pochi danni e 3 evacuati

Nardella e Giani 'prosegue monitoraggio situazione'

Di Redazione

FIRENZE, 04 MAG - "Stamattina ho fatto il punto della situazione sulle scosse di terremoto di ieri con il comandante dei vigili del fuoco, il capo della Protezione civile metropolitana e il sindaco di San Casciano (Firenze). Molta paura ma per fortuna pochissimi danni, concentrati nella zona dell'epicentro dove tre famiglie sono state trasferite temporaneamente per precauzione. A Firenze città nessuna segnalazione di danni a persone o cose. Continuiamo a monitorare la situazione". Così il sindaco di Firenze e della Città metropolitana Dario Nardella su Facebook. Sempre su Facebook il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani sottolinea: "Una notte di paura ma senza particolari danni, con la sala operativa regionale stiamo monitorando l'andamento del terremoto in provincia di Firenze. Ringrazio tutti gli operatori, i Comuni, i volontari, forze dell'ordine e Vigili del fuoco per l'assistenza fornita alla cittadinanza".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA