Notizie locali
Pubblicità

Italia

Turismo: in Liguria prova d'estate, primi bagni

Voglia di sole e spiaggia su tutta la riviera

Di Redazione

GENOVA, 14 MAG - Prova d'estate in Liguria, complice la temperatura di alcuni gradi sopra le medie stagionali. Con il sole che ha fatto segnare al termometro oltre 20 gradi. Sono stati in molti a concedersi le prime ore di abbronzatura e di bagni. Le spiagge di tutte le località delle riviere sono tornate ad animarsi. Ma non solo le spiagge hanno attirato. I sentieri del parco delle Cinque Terre, ad esempio, sono stati meta di escursionisti e alcuni hanno finito anche di godersi il mare di questo angolo di Liguria, luogo tra i più amati al mondo. Gente in spiaggia nello Spezzino, a Levanto, Lerici, Portovenere. Anche il Tigullio ha visto i primi bikini in battigia. Qui le seconde case sono tornate ad aprirsi e si è vissuto il contrasto tra qualche anziano proprietario ancora con la giacca ed i giovani in spiaggia in costume e in acqua. Stessa situazione nel Savonese, a Bergeggi, ad Alassio, a Varigotti e nell'Imperiese: a Sanremo, ad esempio oltre alle spiagge si sono animate le vie dello shopping. A Genova folla a Boccadasse. "C'è stato un buon afflusso negli stabilimenti balneari e sulle spiagge in generale. C'è voglia di stare all'aria aperta e al mare dopo le limitazioni imposte a causa del covid. Alcuni stabilimenti hanno deciso di mantenere comunque il distanziamento. Non c'è stato il pienone, ma a maggio anche nel pre covid non facciamo grandi numeri. Ma la stagione sarà positiva", dice all'ANSA Enrico Schiappapietra, presidente ligure del Sindacato Balneari

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: