Notizie locali
Pubblicità

Italia

Turista fermato in scalo Alghero con sabbia e sassi rubati

Scatta sequestro e multa per un norvegese

Di Redazione

ALGHERO, 08 GIU - Voleva imbarcarsi sull'aereo diretto a Bruxelles con un sasso di 5 chili e una sacchetto di sabbia di 1,6 kg rubati dalla spiaggia di Rena Maiore. Un turista norvegese è stato fermato all'aeroporto di Alghero dai funzionari dell'Agenzia della dogane e dai militari della Guardia di finanza. Il controllo con le apparecchiature radiogene sui bagagli ha rivelato la presenza dei souvenir naturali. L'uomo ha dichiarato di non essere a consoscenza del divieto di prelevare sabbia e altri elementi dai litorali, ma questo non gli ha evitato il sequestro del materiale e la sanzione amministrativa, prevista dalla legge regionale, che va da un minimo di 500 euro a un massimo di 3.000 euro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA