Notizie locali
Pubblicità

Italia

Uccide moglie a Rimini e ferisce figlia che la difende

La ragazzina di 13 anni è in gravi condizioni

Di Redazione

 Un uomo di origini sudamericane avrebbe accoltellato la moglie a Rimini e ferito in modo grave la figlia, tredicenne, che avrebbe tentato di dividere i genitori. È questa la prima ricostruzione di quanto successo nel pomeriggio a Rimini, in una casa del centro della città, dove è intervenuta la squadra mobile della polizia che ha bloccato l'uomo, portato in Questura e sottoposto a un interrogatorio. Il 118 ha trasportato la ragazzina in ospedale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA