Notizie locali
Pubblicità

Italia

Ucraina: sindaco, Cagliari può accogliere profughi ucraini

Truzzu a Forum Mediterraneo, ora strada politica e diplomatica

Di Redazione

CAGLIARI, 26 FEB - "Oggi serve iniziativa politica e diplomatica, sperando in una maggiore incisività dell'Europa e dei nostri leader. Insieme a tutti i sindaci siamo a disposizione per aiutare i profughi ucraini e quanti scappano dalla guerra. Le porte di Cagliari sono aperte in termini di ospitalità e per ogni genere di aiuto necessario". Lo ha detto il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu che si trova a Firenze per partecipare al Forum del Mediterraneo, organizzato dal sindaco Dario Nardella, che coinvolge tutti i vescovi e i Sindaci delle principali comunità che si affacciano sul mare Nostrum. "Siamo molto preoccupati per l'evolversi della situazione - ha aggiunto - e non possiamo che auspicare con forza il cessate il fuoco. Siamo vicini alle popolazioni che oggi soffrono. Le città sono luoghi di pace e di vita condivisa. Colgo anche l'occasione per stringermi intorno alla comunità ucraina cagliaritana".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: