Notizie locali
Pubblicità

Italia

Giovane veterinaria muore schiacciata da un bovino durante visita

Incidente stamani in un allevamento nel Veronese

Di Redazione

Una veterinaria di 25 anni è morta schiacciata da un bovino che stava visitando, all'interno di un allevamento a Custoza, in provincia di Verona. L'incidente è avvenuto intorno alle ore 10:00. Sulla dinamica esatta sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Sommacampagna (Verona) unitamente agli ispettori dello Spisal dell'Ulss 9 Scaligera.

Pubblicità

«C'è grande amarezza in tutti noi del consiglio direttivo dell’Ordine di Trento per questa giovane collega. Una vita spezzata. Una cosa che ci ha provocato grande tristezza». Lo ha detto all’ANSA il presidente dell’Ordine dei veterinari della Provincia autonoma di Trento, Marco Ghedina, commentando la notizia della morte di Chiara Santoli, 25 anni, morta questa mattina. «Una ragazza che ha avuto un piano di studi regolare, laureata nei tempi previsti, molto attenta e giudiziosa, ha cercato immediatamente, dopo l’iscrizione all’Ordine, un suo spazio lavorativo dedicandosi agli animali da reddito. Stava seguendo un collega esperto e purtroppo, anche se la sicurezza è sempre massima, le variabili e gli imprevisti che non vengono calcolati possono purtroppo essere fatali, come in questo caso aggiunge Ghedina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: